È tempo di Natale @Gucci: un giardino dell’eden per le vacanze del Brand

Comments (0) Fashion

Ieri a Milano si è tenuto l’ultimo party per celebrare la nuova campagna Gucci Garden.
La casa di moda fiorentina, ci ha regalato per il Natale una dimensione del tutto onirica, di un ideale giardino dell’eden animato da tigri, pappagalli, serpenti e api che si posano tutti dolcemente su i pezzi che compongono la nuova collezione.
Un natale molto animato e movimentato, fuori dagli schemi, quello del marchio della doppia G; il video di presentazione della collezione è sublime; è stato girato dall’Italianissima Regista Floria Sigismondi, dolce come una pomeriggio dell’estate inglese passato in barca sul lago.
Il brand del lusso, ha prodotto altri video per raccontare la collezione e al contempo celebrare la collaborazione ormai triennale con casa Chatsworth, per intenderci, è la dimora della signora della moda The Duchess of Devonshire, sì proprio lei, The Duchess e celebrare anche l’influenza neanche così poco evidente della Brith Culture nella linee di Gucci.
Proprio in casa Chatsworth, nel 2017, troverà dimora la mostra, House Style: 500 anni di moda a Chatsworth, dove Gucci sarà Main Sponsor. La mostra avrà come protagonisti anche diversi abiti del marchio insieme ad altri marchi che hanno concesso alcuni pezzi moderni così come alcuni provenienti degli archivi storici.
Potete già acquistare i biglietti di ingresso sul sito della tenuta.
Ormai Alessandro Michele è entrato nell’olimpo dei designer e non sta sbagliando una, a partire dalle ultime collaborazioni, come quella con il Writer GucciGhost, passando per tutti i film maker, ne esce veramente vincitore, creatore di uno stile metropolitano, quello da strada, o meglio, quello che si vede sui muri per strada, mixato ad un mai tramontato stile da nobile fiorentino, Alessandro ha trovato una dimensione perfetta per un marchio che da tempo errava senza una dimensione precisa, ed il mercato come l’editoria iniziano ad apprezzare le mani di questo talento.
L’altro video, un corto a dire il vero 10 min o giù di li, è il rivisitato Myth of Orpheus and Eurydice, dove la collezione è il perfetto abito per un mito antichissimo, vissuto da delle giovanissime divinità che aggiungono un sapore moderno e sfocato, felice di animare i ricordi brith rock, di una giovinezza che non svanisce. Perché i clienti “maturano”, i marchi no, e Gucci ringiovanisce sempre di più.
Qui sotto potete trovare i tre video.

here the sito of Chatsworth house


Precious pieces from #GucciGift; an 18 karat gold chain bracelet, with 18 karat gold charms encrusted with diamonds.

Una foto pubblicata da Gucci (@gucci) in data:

Lady Penelope… Come find me in the garden… #gucci #guccigarden #milano #nsevents

Una foto pubblicata da Natasha Slater (@natasha_slater) in data:

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookShare on LinkedInShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Will be used in accordance with our Privacy Policy