Anohni: uno sguardo dietro Drone Bomb Me

Comments (0) Art & Culture, Music

anohni drone bomb me

Alcuni giorni fa è stato rilasciato l’ultimo video di Anohni, cantante Inglese classe ’71. Il suo nuovo lavoro è a metà tra l’istallazione visual artistica e un video di protesta.
Sono dei minuti di dolore che oscillano tra una preghiera ed un sogno proibito di una bambina afgana che implora un drone bomba di ricongiungerla alla famiglia che l’ha appena abbandonata.
Il video è come un sogno, fumoso, affannato, allo spettatore sembra di essere nella mente della protagonista che guardando il cielo desidera il suo ultimo momento.
Il video diretto da Nabil, ha come protagonista l’immortale Naomi Campbell e come Art Director Riccardo Tisci, la crew è perfetta per creare questo oscuro sogno. Naomi, ferma nel tempo con il volto irrigato di lacrime, canta in lip-sinc sulla voce di Anohni, la dimensione del sogno sembra essere uno spazio vuoto, dove ballerini si muovono sul beat della base elettronica, con un neanche troppo velato richiamo alle sonorità d’inizio secolo.
La penombra, il marziale aspetto dei ballerini, la freddezza dello spazio, definiscono alla perfezione il gelo della solitudine di questa bambina, che implora, guardando il cielo, di essere ricongiunta all’affetto della sua famiglia che è stata strappata alla vita.
È evidente, come confermato da Tisci, che tutti loro, i creatori di quest’opera, erano esattamente sulla stessa lunghezza d’onda, ispirati ed ossessionati dagli stessi concetti ed idee.
Il video, spiritualmente espressivo della sensazione di vuoto, spezza il cuore, siamo ipnotizzati e persi negli occhi della Campbell e dallo sguardo di uno dei ballerini dove si riflette il ricordo e o l’esplosione purificatrice dal dolore di un’anima così pura.
Questo è il primo singolo del nuovo CD che uscirà a maggio di quest’anno.
HOPLESSNESS.

Qui il video

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookShare on LinkedInShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Will be used in accordance with our Privacy Policy